sfondi myspace
Il giorno più bello? Oggi.
L’ostacolo più grande? La paura.
La cosa più facile? Sbagliarsi.
L’errore più grande? Rinunciare.
La radice di tutti i mali? L’egoismo.
La distrazione migliore? Il lavoro.
La sconfitta peggiore? Lo scoraggiamento.
I migliori professionisti? I bambini.
Il primo bisogno? Comunicare.
La felicità più grande? ......Essere utili agli altri.

2 dicembre 2008

Ironia.

Si può ironizzare sui mali che la vita pone sulla strada che faticosamente stai percorrendo?
Boh! Sicuramente su tantissime situazioni c'è molto poco da ridere o da trovare un motivo per riderci su, infatti in questo mio post ironico, escludo tutte quelle particolari situazioni che meritano tanto rispetto per il coraggio che si trova nell'essere costretti a viverle fino a quando il tempo ti lascia tempo per farlo.
Premesso ciò, voglio raccontare una situazione per la quale il mio essere un Po fuori dal comune, mi ha portata a trovare qualcosa di divertente su un fatto terrificante..Ho sempre vissuto le figure di merda con mia sorella, quelle drammatiche con mia madre, fatte un Po voi...e immaginate che tipo di vita sfigata conduco.
Una mattina ci rechiamo alle poste, ci stava un tipo con un passa montagna. Avevo già capito che era una rapina, mia madre no! Lei ha pensato che il passa montagna servisse al tipo perché allergico al toner delle fotocopiatrici. (già questo la dice lunga)......io la guardo, e lei mi dice:
"guarda quello, poverino". Comunque....quando esce l'altro ci guarda, sicuramente ha capito che eravamo due sfigate, e ci viene incontro, Punta la pistola in testa a mia madre, poi a me, sulla pancia, che ero al 6 mese di gravidanza (sicuramente questa è la causa per la quale ho messo al mondo un Talebbabano)...Di per se, questa storia è terribile, perché in quei momenti veramente pensi di morire, pensi che possa premere quel grilletto...la bambina, Andrea, stava nel sedile posteriore, pensi al suo futuro, al pericolo che sta vivendo, pensi in modo molto veloce, quasi a voler trovare un qualcosa che ponga fine a tutto.....poi quel visetto tenero di mia figlia, sicuramente ha acceso un Po di luce nel cuore di quel delinquente, che vedendola, decise di andar via..... subito dopo...mia madre scese dalla macchina, iniziò ad urlare, io per farla smettere, la presi a schiaffi.....poi tutto il caos dei carabinieri, polizia, ambulanze ect ect......
Una persona normale come avrebbe reagito?
Ariboh!.......non lo so, me lo son chiesta tante volte. Ma come potevo vincere il terrore vissuto?...
Aribohboh!!!! Un casino............vedevo mamma, che a casa ne parlava, aveva anche avuto un infarto. Forse proprio per questo iniziai ad ironizzare su questa storia....dicendogli....
Mammina, non ti preoccupare.......almeno non hanno preso i soldi della nostra raccomandata.....
E poi non tutti i mali vengono per cuocere......Babbo per poco non resta vedovo, ma visto che stai ancora con noi ci accontentiamo del fatto che grazie alla paura hai perso la voce.....non è poco.....e non scherzo.......non ha parlato per un mese..heheeehhihihihihi!!!!!!!!(fuori di testa....con mio padre abbiamo messo annuncio sul giornale...cercasi rapinatori per azzittire moglie).....e poi non è da tutti poter prendere a schiaffi la propria madre.....infatti ogni tanto le dico:
"mammina cara, quando riorganizziamo una gita alle poste?"....scherza scherza......che quel giorno me la son fatta sotto.....PERO' SONO VIVA.......VIVO......ANCORA.........per fortuna mia e sfortuna di altri che mi devono sopportare.

4 commenti:

  1. criminale ma mica del tutto... insomma, un po' di umanità l'ha pure dimostrata, nel suo vivere "border line".

    non so cosa avrei fatto. non lo so. e spero di non doverlo mai scoprire.

    un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ciao sono Michele di http//pianetatempolibero.blogspot.com ti seguo n.9 se vuoi segui il mio blog
    buona giornata

    RispondiElimina
  3. un pò di umanità l'ha dimostrata...
    però ci ha regalato una giornata da Star..ci hanno postate sul giornale.heheheeh... non è da tutti....

    Grazie michele. Seguirò il tuo blog molto volentieri.
    buona giornata ad entrambi

    RispondiElimina
  4. che giornata assurda e tu ti sei persa la gita in ambulanza con mamma che veniva portata in ospedale per essere rianimata.... una cosa terribile e comica allo stesso tempo, non ho tirato giù una lacrima, avevo l'adrenalina a mille, con un arma in mano avrei fatto una strage...ma poi abbiamo trovato da ridere anche per questo...saremo un pò strani?

    RispondiElimina

I messaggi verranno letti, pubblicati nell'immediato.
Hai la possibilità di dire ciò che vuoi, quando vuoi, e come vuoi, seduto o impiedi, come ti vien bene.

Aderisci anche TU!

Aderisci anche TU!
Insieme Per La Pace Nel Mondo.

FERMIAMO QUESTO ORRORE

FERMIAMO QUESTO ORRORE
IL PIANETA URLA PER LA FAME

My Premi.