sfondi myspace
Il giorno più bello? Oggi.
L’ostacolo più grande? La paura.
La cosa più facile? Sbagliarsi.
L’errore più grande? Rinunciare.
La radice di tutti i mali? L’egoismo.
La distrazione migliore? Il lavoro.
La sconfitta peggiore? Lo scoraggiamento.
I migliori professionisti? I bambini.
Il primo bisogno? Comunicare.
La felicità più grande? ......Essere utili agli altri.

5 novembre 2008

WHO IS CINZIA?

Com’è semplice descrivere le altre persone, altrettanto non lo è quando si tratta di noi stessi...

...Ma qualcosa rimane tra le pagine scure e le pagine chiare....(De Gregori).
Tra il vissuto e il vivere che deve essere ancora scritto...
così come è già stato in parte scarabocchiato il libro di Cinzia, una donna che da sempre associa l’essere adulto alla solitudine, per questa motivazione ha voluto tenere in vita quella sua parte un po’ bambina, che diventa adulta quando il caso lo richiede.
Nella sua vita esiste il bianco ed il nero, non conosce o non vuol vedere colori intermedi, forse perché crede che debbano esistere veri sentimenti e non dei sottomultipli degli stessi.
Ama la musica, i concerti
, dove si può scatenare liberando la mente da ogni suo problema quotidiano e, tutte le volte che può ci si reca con grande entusiasmo.
Lo sport è una parola che non appartiene al suo vocabolario perché mai praticato, in ogni caso questa non sua passione non le ha impedito di amarlo attraverso la TV, mezzo grazie alla quale si trasforma in grande tifosa della sua Juventus
e della sua Nazionale
calcio, che le hanno da sempre regalato emozioni e sogni.
Chi dice: …."smetti di sognare, guarda la realtà"…..si sbaglia, perché i sogni Possono essere realtà.
Cinzia aveva nove anni, quando la Nazionale calcio vinse i Mondiali 82. Raccolse in un quaderno ogni articolo o immagine del suo idolo, lasciando una pagina vuota per l’autografo. Derisa dai familiari e non solo, ma lei ci credeva. Ventuno anni dopo, riesce a realizzare quel suo lontano sogno. Abbracciata al suo Idolo che sfogliava quel sbiadito quaderno di Ricordi, quella pagina vuota riempita dall’inchiostro di una penna blu con su scritto Paolo Rossi.

Un sogno non si realizzerà mai, essere un Carabiniere.
I Viaggi
sono la libertà del suo animo, il riempire quel bicchiere sempre vuoto di grande curiosità verso ciò che non conosce o che può vedere solo attraverso delle immagini.
I suoi viaggi sempre caratterizzati da imprevisti e incontri con personaggi strani, personaggi dello spettacolo o della politica Italiana, l’incontro più emozionante a Roma quando il Presidente della Repubblica Sandro Pertini,
passandole accanto le rivolse un semplice buongiorno.

Cinzia non ama il denaro, ma lo rispetta, non riesce però a rispettare coloro che ostentano la ricchezza per denigrare chi non possiede un illimitato conto bancario, la vera ricchezza sta nell’animo di chi riesce in ogni circostanza a convivere serenamente e senza pregiudizi con chiunque circondi il proprio spazio.

2 commenti:

  1. E brava mia sorella...si vede che non hai un cazzo da fare tutto il giorno!!! hehehe. A parte gli scherzi ciccia mia io smetti di sognare non te lo potrei proprio dire, a te poi che sconfiggendo il cancro a soli 6 anni, sei un miracolo vivente, sogna che fai bene ma mi raccomando realizzali tutti i tuoi sogni e fanculo chi non ci crede. Un bacio amore mio grande grande

    RispondiElimina
  2. E brava mia sorella, come hai fatto ad indovinare che nn ho un cazzo da fare?

    P.s. - tutto ciò che ho inserito oggi è stato un copia incolla dal blog che avevo preparato durante il corso cibernetiko e, che non avevo ancora pubblikato, per la grande gioia di molti....mò li ho fregati...hihiihiih

    vedessi che parola strana mi si è presentata nella verifica parola...

    baci tua sorella.

    mò devo farmi preparare un pò di striscioni pubblicitari da appendere nella mia città, in modo da farmi conoscere, e caso mai trovare qulke scemo da fregare heehheheehheeh!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

I messaggi verranno letti, pubblicati nell'immediato.
Hai la possibilità di dire ciò che vuoi, quando vuoi, e come vuoi, seduto o impiedi, come ti vien bene.

Aderisci anche TU!

Aderisci anche TU!
Insieme Per La Pace Nel Mondo.

FERMIAMO QUESTO ORRORE

FERMIAMO QUESTO ORRORE
IL PIANETA URLA PER LA FAME

My Premi.