sfondi myspace
Il giorno più bello? Oggi.
L’ostacolo più grande? La paura.
La cosa più facile? Sbagliarsi.
L’errore più grande? Rinunciare.
La radice di tutti i mali? L’egoismo.
La distrazione migliore? Il lavoro.
La sconfitta peggiore? Lo scoraggiamento.
I migliori professionisti? I bambini.
Il primo bisogno? Comunicare.
La felicità più grande? ......Essere utili agli altri.

27 novembre 2008

Ordinaria amministrazione

Una signora di mia conoscenza, (ometto il nome per via della privacy, ma inserisco foto in modo che chiunque possa riconoscerla)...nel vederla, sembra mia madre, comunque bando alle cianciere, questa signora, ieri si è recata alla Tecnocasa, voleva acquistare una villa in Costa Smeralda. Da subito, la poveretta ha messo in chiaro di non possedere nulla, nemmeno un reddito minimo.
"Signora, lei non se lo può permettere, non possiamo inoltrare la pratica, ci dispiace". Prontamente lei risponde: " ma Berlusca ha detto di spendere". Gentilmente la spingono di malo modo fuori dalla porta. Per nulla convinta delle parole del dipendente Tecno, si precipita in un salone, per acquistare una Ferrari. Al solo pronunciare Berlusca, gentilmente la spingono giù dal terzo piano. Il suo carattere testardo da pura Sarda, la porta verso gli uffici dove si discute la situazione Alitalia. Lei vuole essere il nuovo acquirente. "chi è lei ?" le chiedono insospettiti, la risposta fu immediata e sincera.
"Nessuno", - " miii!!!! la suocera di Ulisse". La signora li corresse, giusto per identificarsi meglio.
"Non Ulisse, .......Berlusca". Dopo aver pronunciato l'innominabile, venne presa e rinchiusa ai lavori forzati. (porella)....Il suo avocato d'ufficio per il momento non le ha chiesto nulla, e la povera ed ingenua signora davanti ai giudici dichiarò:
"Il berlusca ha detto alla TV, di non aver paura, di andare a spendere, ed io questo stavo facendo". E stata condannata a 30 anni di lavori forzati solo per aver preso in considerazione le minchiate di uno di loro. Ora quella povera disgraziata ha capito che non puoi spendere un centesimo se non hai reddito, che non puoi fare la spesa se non hai denaro nel borsellino, che senza denaro non puoi e basta. Peccato che questo non l'abbiano capito quelli che invece possono tutto.

1 commento:

  1. Vedo che tutto è tornato normale....casinista hihihi

    RispondiElimina

I messaggi verranno letti, pubblicati nell'immediato.
Hai la possibilità di dire ciò che vuoi, quando vuoi, e come vuoi, seduto o impiedi, come ti vien bene.

Aderisci anche TU!

Aderisci anche TU!
Insieme Per La Pace Nel Mondo.

FERMIAMO QUESTO ORRORE

FERMIAMO QUESTO ORRORE
IL PIANETA URLA PER LA FAME

My Premi.