sfondi myspace
Il giorno più bello? Oggi.
L’ostacolo più grande? La paura.
La cosa più facile? Sbagliarsi.
L’errore più grande? Rinunciare.
La radice di tutti i mali? L’egoismo.
La distrazione migliore? Il lavoro.
La sconfitta peggiore? Lo scoraggiamento.
I migliori professionisti? I bambini.
Il primo bisogno? Comunicare.
La felicità più grande? ......Essere utili agli altri.

3 novembre 2008

CRESIMA CHE STRESS

Mia figlia si deve Cresimare, andrà in Chiesa tutte le Domeniche, imparerà l'Ave Maria e il Padre Nostro, e altre che non conosco, seguirà il suo percorso religioso, aspettando il giorno della Cresima per poter assaggiare l'Ostia con il vino e ricevere tantissimi soldi da spendere a suo piacimento.
Fin qui nessun problema, anzi tutto ok, ma il problema vero si presenterà il giorno in cui sarà decisa la data della celebrazione della Cresima.
Io sono separata, la madrina non è ancora sposata, e già ci stiamo mettendo il problema di chi la dovrà accompagnare in chiesa, considerato che in uno dei suoi ultimi interventi il Papa ha detto che non siamo degne di entrare in chiesa.
La madrina mi ha proposto di fare dei cartoncini con le nostre foto da appendere nei posti riservati ai familiari, ma il problema non si risolve comunque, la nostra presenza non è ben accetta nemmeno attraverso delle foto, allora ho pensato di acquistare dei manichini, che possano sostituirci per l'occasione, e qui si presenta un altro serio problema, e se il vescovo la scambia per una bambola gonfiabile?
Correremo il rischio di non vedere i nostri figli Cresimati.
Allora ho pensato di contattare un Notaio e di delegare qualcun altro, o magari se ci fossero dei genitori disponibili, seri e con i requisiti richiesti dalla Chiesa, potrei persino affittarli per la sola durata della messa.

1 commento:

  1. Primo tu non sei sposata in chiesa, quindi per loro sei ancora buona, quel vecchio bacucco del papa di stronzate ne dice tante, ma poi chi comanda nella tua chiesa è il tuo parroco, il vescovo mica sa chi sei, ed al papa che tua figlia si cresima non gli fotte un benemerito c...., quindi parla con il parroco e vedrai che potresti stupirti nello scoprire che hanno la mente più aperta della nostra, due amici hanno battezzato la loro bimba e lei è sposata in chiesa e separata, e ora convive con lui ed hanno questa splendida creatura. Parla col parroco magari non è così male, e non dar retta a Her Ratzinger che non conta niente. Si nota mica che stò papa mi stà sulle palle?

    RispondiElimina

I messaggi verranno letti, pubblicati nell'immediato.
Hai la possibilità di dire ciò che vuoi, quando vuoi, e come vuoi, seduto o impiedi, come ti vien bene.

Aderisci anche TU!

Aderisci anche TU!
Insieme Per La Pace Nel Mondo.

FERMIAMO QUESTO ORRORE

FERMIAMO QUESTO ORRORE
IL PIANETA URLA PER LA FAME

My Premi.