sfondi myspace
Il giorno più bello? Oggi.
L’ostacolo più grande? La paura.
La cosa più facile? Sbagliarsi.
L’errore più grande? Rinunciare.
La radice di tutti i mali? L’egoismo.
La distrazione migliore? Il lavoro.
La sconfitta peggiore? Lo scoraggiamento.
I migliori professionisti? I bambini.
Il primo bisogno? Comunicare.
La felicità più grande? ......Essere utili agli altri.

7 marzo 2009

Uomo e Lacrime.

Lacrime....chissà perchè si associano quasi sempre ai bambini e alle donne, raramente questa parole viene associata alla parola UOMO.
L'uomo forte, rude, quello che tanto sogniamo, quello che ci deve proteggere....quello che poi noi, vorremo anche veder piangere, perchè nelle lacrime, stà anche la forza di ogni essere umano.

oggi è venuto a trovarmi un mio caro amico, che a Settembre partirà per la sua città Natale, Palermo, abbiamo chiacchierato come nostro solito del più e del meno, degli acciacchi di vecchiaia che in questi giorni ci ha colpiti, giusto per non usare il solito termine INFLUENZA, che mi ha lasciato la sindrome delle vertigini che da qualche giorno non mi permette di dormire.

Tony, è grande e grosso, due occhioni di uno splendido color celeste, non è bello, ma lo è dentro, anche se questo paragone da me detto, non è come il solito, per giustificare la non bellezza di uno, ma siccome, lui è consapevole di ciò che è, e siccome ogni volta lo prendo in giro, perchè questo è anche il nostro modo di essere amici,e siccome , che scrivendo di ciò che lui e il suo animo generoso, rappresentano per me, non è certamente un offesa al suo non essere bello.

Tony, ha trovato un cagnolino, affamato, lo ha portato nella sua casa e lo ha sfamato....
L'influenza, lo ha costretto a letto per dieci giorni, giorni che ha trascorso in compagnia del cucciolo, ed alla ricerca di un padrone, avendo lui a casa un gatto, e non potendogli garantire la sua totale disponibilità.....

Il padrone è stato trovato quasi subito, il cucciolo ha ora un ottimo padrone....ma quando sono venuti a prenderlo, tony non era a casa, mi ha raccontato che:
"mi hanno telefonato, stavo ritornando a casa, ma non ho fatto in tempo a salutarlo, ho solo incrociato la macchina del nuovo padrone......".

"Sai, Cinzia, mi sono dovuto fermare, perchè sono scoppiato in lacrime, mi ero affezionato a quel cane, ma non potevo tenerlo, se ci penso, riprendo a piangere".

Questo è anche essere uomini, avere il coraggio di piangere, di esprimere le proprie emozioni senza per questo vergognarsi del reale motivo, che non necessariamente deve essere serissimo, si può piangere anche per un cane, e questo le onore.

Non , se sono riuscita a farvi capire il senso di questo post, però che almeno ci ho provato.
un bacione a tutti.

14 commenti:

  1. Non parlo l'italiana , ma posso capire tutto . Mi piace questo posto ! Baci , baci....Marcellina , Bucuresti

    RispondiElimina
  2. L'uomo che piange è autentico!

    RispondiElimina
  3. ma chi l'ha detto che l'uomo non puo piangere...
    è vero che noi(almeno io)..siamo un po frignone anche avolte x niente....ma un uomo che piange..anche per l'essersi affezionato ad un cagnolino....significa solo che ha un animo..gentile...
    ciao!!!

    RispondiElimina
  4. la lacrima, espressione dei sentimenti, della verita',della propria inconscia coscenza,e' un miracolo se ci pensiamo bene,esce dagli occhi,si materializza,era dentro di noi,si manifesta

    RispondiElimina
  5. Il senso si è capito perfettamente Cinzia.
    L'uomo quello vero piange eccome....
    Non bisogna aver paura o timore o vergogna di piangere....
    Io piango spesso ...... anche per felicità e non solo per tristezza.
    Ciao Cinzia.

    RispondiElimina
  6. E' davvero una brava persona...magari avere più amici come lui

    RispondiElimina
  7. Molti lo fanno,magari di nascosto..dovremmo insegnare ai nostri figli che piangere aiuta!Nel bene e nel male...
    Un abbraccio Cinzietta,anche se ultimamente ci "leggiamo"poco..
    Giulia

    RispondiElimina
  8. @Marcellina
    Ti ringrazio per aver postato il mio Blog, benvenuta.....

    RispondiElimina
  9. @Stella

    Ciò che più amo dell'essere umano, la sua autenticità

    RispondiElimina
  10. @Incognita
    Noi nn siamo frignone...e che riusciamo ad esternare i ns sentimenti con + semplicità

    RispondiElimina
  11. @Lucy
    sei un grande, grazie per le tue parole che dimostrano che anche un uomo piange, nn solo per dolore ma anche di gioia....questo è il vero uomo....

    RispondiElimina
  12. @Andrea
    Gran belle parole le tue, le condivido pienamente

    RispondiElimina
  13. @Alidiluna
    Cara Giulia, questo è ciò che oggi manca.....ciò che dovremo insegnare
    ti voglio un mondo di bene
    Un abbraccio sincero
    cinzia

    RispondiElimina
  14. @ste
    magari......avremo un mondo diverso

    RispondiElimina

I messaggi verranno letti, pubblicati nell'immediato.
Hai la possibilità di dire ciò che vuoi, quando vuoi, e come vuoi, seduto o impiedi, come ti vien bene.

Aderisci anche TU!

Aderisci anche TU!
Insieme Per La Pace Nel Mondo.

FERMIAMO QUESTO ORRORE

FERMIAMO QUESTO ORRORE
IL PIANETA URLA PER LA FAME

My Premi.