sfondi myspace
Il giorno più bello? Oggi.
L’ostacolo più grande? La paura.
La cosa più facile? Sbagliarsi.
L’errore più grande? Rinunciare.
La radice di tutti i mali? L’egoismo.
La distrazione migliore? Il lavoro.
La sconfitta peggiore? Lo scoraggiamento.
I migliori professionisti? I bambini.
Il primo bisogno? Comunicare.
La felicità più grande? ......Essere utili agli altri.

28 gennaio 2009

Storia di un grande Amore....Sbagliato.

Non esiste Amore più grande...dell'Amore di una Mamma.
Mamma x, 27anni , mette al mondo il suo unico figlio, sin da allora dona se stessa a quel fagotto che tiene tra le braccia. Per lui, tutto, qualsiasi giocattolo, fino ad arrivare a quello più costoso, vestiti, sempre e solo di marca, ogni loro centesimo speso solo per quell'amato Bambino, che nel mentre cresce, ma cresce con la sola convinzione che il loro respiro era il suo, ogni cosa gli era dovuta. Il padre si ammala, allettato, non importa, ora che è cresciuto, che può aiutare a casa, cazzeggia per le strade, con la solita convinzione, che il denaro dei genitori serva più a lui che non per le cure del padre. Urla di rabbia e odio fuori escono dalla sua bocca, alza le mani sulla povera mamma, che per amore e paura non reagisce. Si mette nei guai, il giudice lo condanna, 3anni di comunità. Mamma x, piange di grande dolore, chiedendosi cosa ha fatto di sbagliato con questo figlio suo.
La mia risposta è che lei non ha sbagliato, le ha solo donato se stessa e il suo più grande Amore, quello che lei stessa non ha mai ricevuto dalla sua famiglia, solo che lo ha fatto nel modo sbagliato, con la sola convinzione di essere nel giusto.
Non giudico Mamma x, ma rimango della convinzione, che un figlio ha bisogno ogni tanto di una bella sculacciata, che vada raddrizzato quando è piccolo, che gli insegnato il valore e il rispetto del denaro, gli va fatto capire, che non tutto gli è dovuto, ma quel tutto se lo deve anche saper conquistare. Spero solo, che la comunità gli insegni tutti quei valori che lui stesso ha rinnegato, confondendo l'amore dei suoi genitori con l'obbligo che un genitore ha, un obbligo che fondamentalmente abbiamo fino a che restano nelle condizioni di non poter affrontare da soli la vita, ma che viene meno quando i nostri figli fanno una scelta errata con la convinzione di dover ricevere da noi appoggio e denaro.

16 commenti:

  1. Ce ne sono tanti di Bambini come descritti in questo tuo post. Concordo che una sana sculacciata ci voglia, altrimenti come fanno a imparare?

    Per paura delle sculacciate, mi sono dato da fare ad imparare in fretta... ma ancora non ho imparato.

    RispondiElimina
  2. Eh si... le sculacciate sono importanti! Non c'è cosa più odiosa di un figlio viziato. Spero che in comunità impari qualcosa. Ciao un bacio

    RispondiElimina
  3. @squili
    nemmeno io ho imparato, nonostante le ciabattate di mamma, stò imparando ora..grazie ai divertimenti con i miei bambini....mha!

    RispondiElimina
  4. @veneris
    sane sculacciate insegnano tanto...se date con coscienza.

    RispondiElimina
  5. Probabilmente le botte non servono, ma anche un carattere troppo debole dei genitori non aiuta.

    RispondiElimina
  6. non commento perchè sai come la penso....mi spiace solo per lei

    RispondiElimina
  7. io per principio parto prima con le buonissime,parlo parlo parlo,poi vado con le buone..poi alzo un pò la voce..di più e poi tanto,ma se serve!
    Sono fortunata perchè ho una buona intesa con il mio bimbo,ma alle volte ,quanno cè vò cè vò...
    (però ammetto....dopo stò malissimo!ma qui lo dico e qui lo nego!!)

    Giulia

    RispondiElimina
  8. io da figlia posso dire solo che le ho prese di sculacciate e ringrazio mia madre per avermele date ...mia madre mi ha dato anche con queste l'educazione che nn è poco ...bello quello che hai scritto e toccante allo stesso tempo complimenti!

    RispondiElimina
  9. A volte,per troppo amore si sbaglia.

    RispondiElimina
  10. @Martin
    Le botte no! sono contraria alle botte, a quelle dure per intenderci, ma qualche volta uno sculaccione, fa bene..In 13 anni, credo d'aver dato sculacciate a mia figlia solo 2 volte, parlo molto, e quando è...sono anche dura...non è semplice. Grazie per aver espresso comunque il tuo prezzioso parere.

    RispondiElimina
  11. @Stefy
    La penso come te, lo sai, ma mi dispiace per lei, perchè sai quanto gli ha dato....

    RispondiElimina
  12. @alidiluna
    Ti capisco, xkè sto male anche io...Bacioni cara.

    RispondiElimina
  13. @Marianna
    Grazie per aver portato nel mio blogghino il tuo contributo di figlia.
    Baci Cinzia

    RispondiElimina
  14. @Stella.
    Si sbaglia...tanto e tanto spesso.

    Ora passo da te per vedere i risultati.
    baci Cinzia

    RispondiElimina
  15. Concordo con te Cinzia. Qulache sculacciata ogni tanto può solo far bene.

    RispondiElimina
  16. ciao Cinzia! Se passi a trovarmi c'è un premio per te! Un bacione!

    RispondiElimina

I messaggi verranno letti, pubblicati nell'immediato.
Hai la possibilità di dire ciò che vuoi, quando vuoi, e come vuoi, seduto o impiedi, come ti vien bene.

Aderisci anche TU!

Aderisci anche TU!
Insieme Per La Pace Nel Mondo.

FERMIAMO QUESTO ORRORE

FERMIAMO QUESTO ORRORE
IL PIANETA URLA PER LA FAME

My Premi.