sfondi myspace
Il giorno più bello? Oggi.
L’ostacolo più grande? La paura.
La cosa più facile? Sbagliarsi.
L’errore più grande? Rinunciare.
La radice di tutti i mali? L’egoismo.
La distrazione migliore? Il lavoro.
La sconfitta peggiore? Lo scoraggiamento.
I migliori professionisti? I bambini.
Il primo bisogno? Comunicare.
La felicità più grande? ......Essere utili agli altri.

21 dicembre 2008

Spaces, dolce-babbana e beccam.

Sicuramente, per l'occhio vigile di noi donne, Beccam è meglio vederlo con questa maglia che non con quella del Milan. Oggi finalmente è arrivato in Italia, snobbato persino dai suoi tifosi, che hanno preferito occuparsi giustamente della partita che dovranno affrontare questa sera, dopo la MITICA figura fatta Domenica scorsa giocando contro l'universale magica Juventus. Beccam, ha tutto, ricchezza, bellezza, (forse non proprio tutto, non riesco a trovare altri aggettivi per descriverlo), gli manca solo un di cervello, ma è solo un piccolo aneddoto. Questo è sempre stato il suo sogno di bambino, indossare questa maglia. Peccato che mai, in nessuna sua citazione, si è sentito pronunciare il nome di questa squadra. Un giornalista su questo, le ha fatto osservazione, procurando al belloccio un attacco di dissenteria cronica. Ora noi Italiani, oltre alla già nota spazzatura Televisiva, ci ritroviamo ad ospitare persino la Grande delle Grandi Space Gherls, che preoccupandosi del marito, ha impiegato 15 mesi per trovare un Albergo Extra lusso dove poter andare a vivere, ospitando i suoi due grandi amici Dolce e Babbana, che hanno portato 25mila tir di abiti da far scegliere alla Cantante Mondiale. In prima fila, Beccam, la Space Gherl, seduta al Tavolo con Galliani teneva tra le mani la maglia numero (47 Morto che parla, se non erro), che Indosserà durante questi mesi di campionato, perché ancora non si chi esattamente giocherà in campo, considerato che lo stesso è succube della moglie. Quindi mi aspetto di veder una domenica qualunque scendere la space in campo, il giorno in cui lei si imporrà al marito, facendo i suoi soliti capricci. Grazie Silvio, Hai Tolto la spazzatura da Napoli e l'hai Portata a Milano, Grazie Silvio, perché in questi mesi di magra, gli Italiani dovevano vivere lo spreco di una Cretina venuta da chissà dove. Giustamente il denaro è tuo, lo puoi bruciare come vuoi, ma non era meglio donarlo in beneficenza, a qualche piccola azienda che per colpa vostra stà andando in fallimento? Vero anche che sono una Juventina, quindi di parte, pronta alle critiche, ma preferivo Napoli sporca (mi scuso con i Napoletani che amo), che non la Spaces in Italia.

2 commenti:

  1. Becccamm? ah si il marito di quella pseudocantante...Ma perchè gioca pure a pallone? Il Milan ha scelto di collezionare figurine, non è il calcio che mi piace a prescindere se sia vincente o meno. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. hiihhiihhi, Silvio ha detto che gioca anche a calcio.

    Amavo il Calcio di Maradona, Platini, Rossi, Rumenigge(nn ricordo come si scrive), di Zico e tanti veri campioni sbarcati in Italia, Loro veramente ci facevano vivere delle grandi emozioni.
    Ciao Cinzia

    RispondiElimina

I messaggi verranno letti, pubblicati nell'immediato.
Hai la possibilità di dire ciò che vuoi, quando vuoi, e come vuoi, seduto o impiedi, come ti vien bene.

Aderisci anche TU!

Aderisci anche TU!
Insieme Per La Pace Nel Mondo.

FERMIAMO QUESTO ORRORE

FERMIAMO QUESTO ORRORE
IL PIANETA URLA PER LA FAME

My Premi.